Posted by HDFASHION / 29 di ferraghju 2024

Fendi FW24: Nonchalance trà Londra è Roma

Kim Jones, u direttore artisticu di a moda è di a donna, si trova lentamente, ma di sicuru, a so strada cù i vestiti di e donne. Cuminciendu cù l'ultima cullizzioni, hà aghjustatu a deconstruction à i so mini shorts di cammellu è tuniche di sita stampata, hà cambiatu tutta a paleta di culori - è questi cambiamenti anu ristrutturatu u stilu di e so cullezzione di e donne, ricustruendu tuttu l'inseme è rendendu pertinente.

Stu travagliu hà cuntinuatu è avanzatu in Fendi FW24. Kim Jones parla di una di e so ispirazioni per sta cullizzioni: "Aghju guardatu 1984 in l'archivi Fendi. I sketches m'hà ricurdatu di Londra in quellu periodu: i Blitz Kids, i New Romantics, l'adopzione di vestiti di travagliu, stile aristocraticu, stile giapponese... "Tuttu ciò chì hà dettu hè facilmente visibile in Fendi FW24: cappotti larghi strati, cinturini è reminiscenti di kimonos invernali scuri caldi; Giacche vittoriane cinched à a cintura, cù un collu altu chjusu è spalle larghe piatte di gabardine di lana, cù pantaloni dritti, una falda a-line fatta di pelle pulita grossa; maglioni turtleneck avvolti intornu à e spalle; tissu à quadri in tonalità scura.

 

 

 

 

 

Un'altra fonte di questa ispirazione risulta esse completamente u cuntrariu. "Hè statu un puntu quandu i subculture è i stili britannichi sò diventati glubale è assorbutu influenze glubale. Eppuru sempre cun un'eleganza britannica in facilità è ùn dà micca un male ciò chì qualchissia altru pensa, qualcosa chì campa cù u stile rumanu. Fendi hà un fondo in utilità. È a manera chì a famiglia Fendi veste, hè veramente cun un ochju nantu à questu. Mi ricordu di quandu aghju scontru per a prima volta Silvia Venturini Fendi, portava un vestitu utilitariu assai chic - quasi un vestitu Safari. Questu hà furmatu fundamentalmente a mo visione di ciò chì Fendi hè: hè cumu si veste una donna chì hà qualcosa di sustanziali à fà. È si pò divertisce mentre face ", cuntinueghja u Signore Jones. È questu pare ancu più interessante è menu evidenti: cumu si cunnetta Roma è Londra in questu approcciu di Kim Jones aghjurnatu? Ovviamente, Roma vene in mente quandu si vede l'aspettu d'organza fluente cù una stampa raffigurante capi di marmaru è statue di Madonne (una, pare, hè literalmente a famosa Pietà di Michelangelo da a cattedrale di San Petru), cerchi di perline nantu à altri sguardi di seta; turtlenecks magre cù imitazione di strati, cammisa bianca croccante di una signora romana, catene grandi, è impeccable pelle italiana utilizata per giacche è cappotti. Ciò chì unisce e duie parte in l'inseme più coerente è integratu di a carriera di Jones in Fendi? Prima di tuttu, i culori: sta volta hà riunitu una gamma perfetta di grisgiu scuru, kaki, verde di mare scuru, borgogna, marrone scuru, beetroot è taupe. È tuttu questu hè stitched and connected by sparks of bright Fendi yellow.

U risultatu era una cullizzioni piuttostu cumplessa, ma certamente bella è sofisticata, in quale tutte queste stratificazioni è a cumplessità di u disignu ùn parenu più cusì forzata, ma colpisce unu cum'è interessante è avè un potenziale di design evidenti chì pò esse sviluppatu è implementatu in diverse direzzione. . Sembra chì prestu sta altezza serà sbulicata: Kim Jones cum'è un disegnatore di vestiti di e donne puderà diventà cum'è sforzu, inventiva è liberu cum'è un designer di vestiti di l'omi.


 

 

Testu: Elena Stafyeva